Chi ha problemi di erezione?

È brutto dirlo ma, come sai, l’erezione non va sempre come si desidera e spesso non si mantiene  quanto dovrebbe. Per alcuni è difficile raggiungerla e per altri è ancor più difficile mantenerla in maniera efficace. Sostanzialmente questo crea dei problemi nella vita sessuale, incomprensioni e nervosismi all’interno della coppia, stress, ansia da prestazione e chi ne ha più ne metta! Purtroppo la disfunzione erettile colpisce molti soggetti e spesso rovina la loro vita…

problemi di erezione

Questo disturbo sessuale consiste nell’incapacità di raggiungere e/o mantenere un’erezione.

Per molti uomini è un “handicap” anche se in realtà non è così e, così come l’eiaculazione precoce, la disfunzione erettile può essere un problema episodico o permanente e causato da fattori psicologici o fisici.

Bisogna dire che non è assolutamente facile stimare il numero preciso di uomini che hanno problemi di erezione, anche perché molti nascondono le proprie disfunzioni sessuali soprattutto per vergogna. Diciamo che, approssimativamente, sono circa 150 milioni in tutto il mondo gli uomini che sono in grado di avere un’erezione soddisfacente per una donna, per se stessi e per un rapporto sessuale che si rispetti. E il resto?

Sappi inoltre che i problemi di erezione possono verificarsi a qualsiasi età ed in qualsiasi momento della vita. Dipendono anche dallo stile di vita e dalla salute fisica e psicologica. Ricorda anche che gli episodi “occasionali” sono considerati normali, sono cose che possono capitare anche quando la donna con cui ci si trova è la più bella che tu abbia mai avuto. Perciò non è necessario preoccuparsi subito se ti capitasse una volta.

I disturbi di erezione, ultimamente sono sempre più discussi nella nostra società perché si cerca sempre di trovare una soluzione e di spingere chi ha bisogno di parlarne.

Chi  ha una disfunzione erettile dovrebbe costantemente leggere le notizie e dar credito anche ad alcune campagne pubblicitarie nazionali. Purtroppo, nonostante tutto, non è facile parlarne. Questo è un peccato perché,  la maggior parte delle coppie che ha questi problemi, dovrebbe cominciare a farlo per riuscire a superarli.

Naturalmente, il rischio di sviluppare questi disturbi riguardanti la sfera sessuale aumenta con l’età. Infatti, circa la metà degli uomini di età compresa tra 40 e 70 soffre di disfunzione erettile. Si tratta di cifre allarmanti ma bisogna sempre ricordare che non si tratta di situazioni senza via d’uscita.

Molti di questi uomini riferiscono di avere un problema di erezione “moderato”. Ma la verità non è stata ancora accertata perché, come dicevo, non tutti lo ammettono e preferiscono nasconderlo. Infatti solo una piccola percentuale di questi uomini dice che i propri problemi di erezione sono gravi. Questo fa capire moltissime cose e fa pensare al primo passo per risolvere la situazione: parlare con qualcuno.

Detto questo, chi soffre di questa disfunzione sappia che non è il solo e che, i problemi di erezione sono davvero un qualcosa che colpisce molti uomini. L’importante è non abbattersi ed impegnarsi per poter trovare la propria soluzione. La medicina offre diversi trattamenti e ci sono anche molte terapie non invasive. L’informazione potrà aiutare tutti a migliorare la propria erezione e, di conseguenza, la propria vita sessuale.

"Stai Per Imparare Segreti che La Maggior parte delle Persone Non Saprà Mai Su Come Curare I Problemi Di Erezione In Maniera Naturale..."

"scopri come eliminare i tuoi problemi di erezione da questa sera con il corso gratuito"

Stai Per Scoprire Gratis:
  • Come avere un’erezione duratura cambiando un’pò la tua alimentazione;
  • Se a volte perdi la capacità di raggiungere l’erezione devi assolutamente provare questa tecnica;
  • Riesci ha raggiungere l’erezione? Ma non è abbastanza duratura? Scopri come aumentare la tua durata;
  • Come non perdere l’erezione durante il rapporto, è giusto cambiare spesso posizione?
  • ..e molto, molto altro!
Iscriviti al Corso Ora!

nserisci Solo Tua Email Qui in Basso Per Iscriverti Al Corso Gratuito.

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet