Ecco i Fattori di “non ritorno”
Quello che scatena la Disfunzione Erettile  e che Non è Possibile Modificare

Ci sono due fattori che hanno a che fare con la disfunzione erettile e l’apparato genitale in generale, che non si possono cambiare come le cattive abitudine.

Essi provocano una spirale, un circolo vizioso che ha come effetto la disfunzione erettile o il peggioramento di qualche singolo disturbo.

È importante sottolineare, innanzi tutto, che non sto parlando di impulsi sessuali e della voglia di connettersi con qualcuno. Questo c’è, non lo puoi cambiare (a meno che tu non voglia resistere e tu ci riesca!) e ti sarà sempre d’aiuto per sconfiggere la disfunzione erettile.

In questi casi è necessario avere una visione più ampia della propria situazione, annotare sempre le opzioni disponibili e capire le proprie sensazioni e le loro conseguenze. Questo ti renderà in grado di avere un migliore senso del controllo su te stesso.

In altre parole, ciò che conta è come si risponde a tutto ciò che accade dentro e intorno a noi.

Quindi, cos’è che non si può cambiare riguardo al pene, la salute sessuale e la disfunzione erettile?

Il primo di questi fattori è:

i tuoi geni.

Si tratta essenzialmente di una sfortuna o fortuna durante un ipotetico “sorteggio”. Proprio come alcune persone sono nate per essere dei corridori, alcuni ragazzi sono appena più virile di altri o meno, in maniera naturale.

Il problema sorge soprattutto quando un ragazzo che ha una libido nella “media” inizia a paragonare la sua abilità sessuale con quella degli altri ragazzi. In particolare, si mettono in testa una versione idealizzata di ciò che un uomo sano “dovrebbe” fare o essere. Praticamente l’uomo perfetto è un pornostar.

Questo di certo non aiuta. Anche se per avere un’erezione e per condurre un’ottima vita sessuale non serve essere superdotati, la condizione psicologica aggrava una condizione genetica che non può essere modificata ma che non è neanche un reale problema.

Il secondo fattore che non è possibile modificare è la vecchiaia ed il processo di invecchiamento.

Cosa accade? Calano i livelli di testosterone e, di conseguenza, anche il desiderio sessuale e la capacità di avere e/o mantenere una fervida erezione.

Ci sono alcune persone che vorrebbero dirti che non succede a tutti… Tu cosa ne pensi?

Questi fattori provocano una spirale che riconduce alla disfunzione erettile che prenderà più velocità per colpa dello stato psicologico che si manifesta accanto ad ognuno di essi.

In questi casi, quello che puoi fare è:

1 . Controllare le tue emozioni.

2 . Essere consapevole, accettare ciò che sei e non fartene un problema.

Tuttavia, anche se ci sono questi fattori specifici che non si possono cambiare, puoi comunque fare queste due cose per non cadere nella spirale che potrà farti peggiorare la situazione.

Ad ogni modo, potranno comunque aiutarti i miei suggerimenti che ti permetteranno di avere un’erezione dura come una roccia, contenuti nelle lezioni finali.

Tutto è lecito per rendere la tua vita sessuale libera dalla disfunzione erettile… non è vero?

Non dimenticarti mai cosa puoi fare TU.

A presto!

P.S. Se vuoi sbloccare tutti i miei consigli per avere erezioni forni da questa notte, ti consiglio caldamente di cliccare qui. Se vuoi rimanere alla tua solita vita e non cominciare a godere appieno del sesso con il tuo partner non cliccare sul link soprastante.