Ecco come nascondere un’erezione!

Spesso gli uomini, ad un certo punto ed anche senza motivo, hanno a che fare con un’erezione spontanea. Questo può essere davvero imbarazzante, soprattutto quando sei un adolescente a scuola, o anche quando sei un adulto ad una riunione importante. Come si risolve questo problema? Come si nasconde un’erezione? Ecco come calmare la situazione senza uscirne paonazzi.

nascondere erezioneNaturalmente è importante provare innanzitutto a “mascherare” la situazione in qualche modo. Copriti con qualcosa, metti le mani in tasca e cerca di spostare il tuo organo genitale in una posizione in cui non dia troppo nell’occhio. Inoltre, il “rigonfiamento” della mano dovrebbe nascondere l’erezione ed ingannare chi ti guarda. Se puoi siediti, ti sarà più facile mimetizzare il tutto e rilassarti in modo che possa “passarti” tutto.

Incrocia le gambe e piegati leggermente in avanti in modo che la tua camicia copra il tuo cavallo. Oppure mettiti addosso una giacca o qualsiasi cosa possa coprire il tuo pene eretto.

Se è possibile fai qualcosa che ti distragga in modo da poter smorzare l’erezione al più presto. Se questo non dovesse succedere il consiglio è di andare in bagno ed utilizzare la cintura per sostenere l’erezione tra i pantaloni e la tua pancia potendola nascondere in maniera più efficiente e spingerla ad regredire.

Ma mi raccomando…

  1. Non massaggiarti.
  2. Non toccarti eccessivamente.

Ricorda che una stimolazione di troppo allungherà la tua erezione inaspettata che stai cercando di nascondere. E poi non guardare la donna che ti piace… Non ti aiuterà!

Queste sono sostanzialmente le cose che dovresti fare per rimediare in queste situazioni. Se comunque si tratta di una cosa che ti capita spesso sappi che ci sono dei suggerimenti che potresti prendere in considerazione per non trovarti impreparato.

  • Cerca di evitare fantasie che potrebbero causare il problema in un ambiente non consono (consiglio banale ma importante allo stesso tempo).
  • Per non scatenare un’erezione da dover nascondere con furia, sarebbe anche meglio evitare di indossare biancheria intima di seta o di un tessuto in cui l’attrito ti provoca eccitazione.
  • Indossa dei pantaloni che siano larghi almeno nella zona del cavallo.

Detto questo, ci sono tantissimi modi che ti permetteranno infine di risolvere il problema e di far affievolire l’erezione invece che cercarla solamente di nascondere.

Oltre a pensare ad altro o a tenerti occupato, sarebbe il caso di andare a farti una passeggiata: camminare un po’, e quindi muoverti, può aiutarti a spostare il flusso di sangue dal pene al resto del corpo. In più il cervello manderà impulsi “negativi” al pene come se volesse dirgli che ha sbagliato qualcosa perché tu stai semplicemente camminando! Ovviamente potresti anche usare l’acqua fredda in questi casi… ma attenzione a non urlare!

Naturalmente, se questo problema ti capita spesso e l’erezione risulta non solo difficile da nascondere ma anche di lunga durata e dolorosa, potrebbe trattarsi di qualcosa di più grave di quello che sembra, perciò sarà importante non sottovalutare la propria situazione.

In questi casi è estremamente necessario consultare il medico e fare alcuni esami specifici che possano determinare la natura di queste erezioni.

"Stai Per Imparare Segreti che La Maggior parte delle Persone Non Saprà Mai Su Come Curare I Problemi Di Erezione In Maniera Naturale..."

"scopri come eliminare i tuoi problemi di erezione da questa sera con il corso gratuito"

Stai Per Scoprire Gratis:
  • Come avere un’erezione duratura cambiando un’pò la tua alimentazione;
  • Se a volte perdi la capacità di raggiungere l’erezione devi assolutamente provare questa tecnica;
  • Riesci ha raggiungere l’erezione? Ma non è abbastanza duratura? Scopri come aumentare la tua durata;
  • Come non perdere l’erezione durante il rapporto, è giusto cambiare spesso posizione?
  • ..e molto, molto altro!
Iscriviti al Corso Ora!

nserisci Solo Tua Email Qui in Basso Per Iscriverti Al Corso Gratuito.

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet