Le strategie per mantenere l’erezione

I racconti ed i consigli a riguardo sono infiniti, tanto che alcuni sembrano davvero delle leggende metropolitane tramandate di generazione in generazione! Ognuno tira fuori un suggerimento per riuscire a mantenere l’erezioneMa quali sono le strategie che funzionano davvero? Cosa può aiutarti veramente? Studiamo insieme qualche tattica vincente.

strategie per mantenere l'erezioneC’è da dire che per fare in modo che il rapporto sessuale con una donna vada bene, bisogna usare l’intelligenza, la furbizia e la concentrazione.

Quest’ultima spesso manca, ed è uno dei motivi per cui è possibile perdere l’erezione anche durante un sesso fantastico!

Alcune volte però, sembra difficile riuscire a dare il meglio di sé ma certamente non è impossibile.

Ci sono tantissime false soluzioni in giro. C’è chi ti propone di utilizzare creme, gel e unguenti, chi ha altre idee che non reggono neanche mentre le senti e chi si limita a dirti di lasciar perdere.

In realtà esistono delle tattiche concrete per riuscire a mantenere l’erezione. Uno di questi consiste nel fare gli esercizi di Kegel ogni giorno. Grazie ad essi la vita sessuale migliora parecchio, basta un po’ d’impegno e costanza.

Ma ci sono anche altre strategie che ti permettono di mantenere l’erezione. Una di queste è più che altro un consiglio: scegliere la posizione giusta ed evitare di cambiarla.

Magari vi annoiate? Non è un problema! Potete anche provarne una diversa per ogni rapporto, ma è importante evitare di farlo in un singolo rapporto. In più è necessario trovarne una in cui tu non faccia troppa fatica… sia con le gambe che con le braccia. A volte anche un crampo più far calare un’erezione! E questo non è assolutamente quello che vuoi, non è vero?

Poi c’è da dire che una delle cose che vanno tenute “d’occhio” durante il sesso sono i propri pensieri. Cosa significa? Che sicuramente non devi assolutamente pensare in continuazione al tuo pene eretto ma sarebbe meglio concentrarti su qualcos’altro come ad esempio il corpo della tua ragazza, la sua pelle, i suoi movimenti, il suo profumo, i suoi segnali di piacere…

Queste sono tutte cose che non possono far altro che eccitarti ulteriormente e lasciarti andare al piacere senza stare a pensare a come procede la tua erezione (questo invece ti metterebbe sotto pressione e non riusciresti a provare il piacere che dovresti).

Per ultima cosa, sappi che è importante anche il tuo atteggiamento prima, durante e dopo il sesso. Un uomo vero non si dovrebbe preoccupare di mantenere la propria erezione e dovrebbe procedere e basta convinto di ciò che fa ed impegnandosi per soddisfare la propria donna (che a sua volta soddisferà lui stesso). Perciò la tua attitudine dovrà essere sicura. Convinciti di saper fare quello stai facendo e vedrai che non avrai problemi sotto le lenzuola e la tua erezione farà il suo dovere ed anche di più.

Ricapitolando, per mantenere l’erezione, è importante scegliere la posizione giusta e non cambiarla, controllare i propri pensieri ed indirizzarli su qualcosa che non sia il tuo pene ed avere il giusto atteggiamento durante il sesso e non solo. Vedrai che utilizzando questi piccoli suggerimenti, tutto andrà come dovrebbe e la tua vita sessuale sarà ancora migliore effettuando i tuo esercizi di Kegel e mantenendoti quindi allenato… anche laggiù!

"Stai Per Imparare Segreti che La Maggior parte delle Persone Non Saprà Mai Su Come Curare I Problemi Di Erezione In Maniera Naturale..."

"scopri come eliminare i tuoi problemi di erezione da questa sera con il corso gratuito"

Stai Per Scoprire Gratis:
  • Come avere un’erezione duratura cambiando un’pò la tua alimentazione;
  • Se a volte perdi la capacità di raggiungere l’erezione devi assolutamente provare questa tecnica;
  • Riesci ha raggiungere l’erezione? Ma non è abbastanza duratura? Scopri come aumentare la tua durata;
  • Come non perdere l’erezione durante il rapporto, è giusto cambiare spesso posizione?
  • ..e molto, molto altro!
Iscriviti al Corso Ora!

nserisci Solo Tua Email Qui in Basso Per Iscriverti Al Corso Gratuito.

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet