I medicinali per trattare la disfunzione erettile

Molti uomini soffrono di disfunzione erettile e questo purtroppo è un dato di fatto anche se non tutti lo ammettono. Non tutti hanno bisogno di trattamenti specifici ma alcuni si avvalgono di potenti medicinali che vanno assunti per via orale: Cialis, Levitra e Viagra. Questi sono i più famosi e fanno il loro lavoro aumentando il flusso di sangue nel pene per permettere che si presenti un’erezione soddisfacente. Scopriamo qualcosa in più…

Naturalmente si tratta di medicinali che vengono prescritti dal medico (non a tutti) e di cui non bisogna abusare in quanto hanno degli effetti collaterali non indifferenti.

medicinali contro l'impotenzaQuesti farmici hanno anche alcune differenze che permettono loro di contraddistinguerli e di aggiudicarsi delle preferenze, anche se sostanzialmente lavorano nello stesso modo e trattano la disfunzione erettile in maniera molto simile.

Generalmente si differenziano per quanto riguarda le tempistiche in cui il farmaco si mette in funzione e per la durata dell’effetto.

Infatti c’è da dire ad esempio che il Levitra  funziona un po’ più lungo del Viagra anche se entrambi si mettono a lavoro circa 30 minuti dopo l’assunzione. Con Levitra, gli effetti durano per circa 5 ore mentre, per quanto riguarda il Viagra, circa 4 ore.

Cialis, invece, si mette al lavoro generalmente entro circa 15 minuti dall’assunzione e gli effetti durano più a lungo eliminando i problemi di disfunzione erettile anche fino a 36 ore. Questo vuol dire che le differenze di queste medicinali influiscono anche sulla quantità di compresse che si possono assumere. Ovviamente non significa che il pene starà eretto per tutto questo tempo grazie a questi medicinali! Ma significa che avresti il tempo per fare qualche altro “round” e soddisfare ancor più la tua partner.

Può capitare che uno di questi farmaci fallisca ed è possibile provare con un altro ma, dato che questi medicinali funzionano allo stesso modo, è probabile che ci si trovi davanti ad un altro fallimento e che quindi sia necessario procedere con altri trattamenti. Tuttavia questo capita raramente perché si tratta di farmaci veramente forti ed affidabili per quanto riguarda la risoluzione della disfunzione erettile.

Naturalmente, il medico, prima di prescriverti uno di questi trattamenti farmacologici dovrà sapere (e se necessario farà altri controlli) se il paziente è:

  • Allergico a qualche farmaco e/o sostanza contenuta in essi.
  • Attualmente sottoposto a qualche altro trattamento farmacologico e non.
  • Prossimo ad un intervento chirurgico (compresa la chirurgia dentale).

Questo è molto importante anche perché se ad esempio, un uomo che soffre di disfunzione erettile sta assumendo dei farmaci per trattare il dolore al torace, combinandolo con il Cialis, il Levitra o il Viagra, potrebbe rischiare un abbassamento della pressione sanguigna. Anche i trattamenti a base di alfa-bloccanti per la pressione arteriosa o per i problemi alla prostata, combinati con i medicinali suddetti, potrebbero portare al medesimo problema.

Ad ogni modo è necessario seguire scrupolosamente le indicazioni del medico e non assumere questi farmaci più di una volta al giorno. Ricorda che ci sono molti casi in cui non questi medicinali per questo disturbo sessuale non possono essere prescritti.

In ogni caso è importante non abbattersi perché esistono tantissime soluzioni al problema che possono comunque migliorare la vita sessuale.

"Stai Per Imparare Segreti che La Maggior parte delle Persone Non Saprà Mai Su Come Curare I Problemi Di Erezione In Maniera Naturale..."

"scopri come eliminare i tuoi problemi di erezione da questa sera con il corso gratuito"

Stai Per Scoprire Gratis:
  • Come avere un’erezione duratura cambiando un’pò la tua alimentazione;
  • Se a volte perdi la capacità di raggiungere l’erezione devi assolutamente provare questa tecnica;
  • Riesci ha raggiungere l’erezione? Ma non è abbastanza duratura? Scopri come aumentare la tua durata;
  • Come non perdere l’erezione durante il rapporto, è giusto cambiare spesso posizione?
  • ..e molto, molto altro!
Iscriviti al Corso Ora!

nserisci Solo Tua Email Qui in Basso Per Iscriverti Al Corso Gratuito.

Articoli Correlati:

Leave A Reply (No comments So Far)

No comments yet